Ecobonus auto

Come funzionano gli ecoincentivi per il 2020

Gli ecobonus 2020 hanno effetto per la legge di bilancio approvata il primo marzo 2019 e saranno in vigore fino al 31 dicembre 2021. Prevedono interessanti bonus per coloro che acquisteranno un’auto green (ibrida o elettrica).

I vantaggi dell’acquisto di un’auto green

Nel 2020, acquistare un’auto green risulta particolarmente vantaggioso grazie agli incentivi per le auto che emettono una quantità ridotta di CO2. Una tassa sarà, invece, applicata per chi acquista un’auto che emette una quantità troppo elevata di CO2. Questi incentivi e tasse sono strumenti per spingere gli automobilisti italiani a convertirsi ad una mobilità più pulita, col fine di abbassare il livello di emissioni, in particolare, nei centri urbani italiani. In questi primi mesi del 2020, infatti, ci sono stati molti blocchi alla circolazione per veicoli inquinanti, come benzina, diesel e gasolio. Invece, via libera ad auto ibride ed elettriche e nessun disagio, quindi, per gli automobilisti, già convertiti all’elettrico, che dovevano recarsi a lavoro o tornare a casa. Questa risulta essere un’altra valida motivazione per la quale convertirsi ad un veicolo ibrido o elettrico.

Incentivi auto 2020

Fino ad una spesa di 61.000€ IVA inclusa, sarà possibile usufruire degli ecoincentivi, che varieranno nell’ammontare di sconto sull’acquisto di una nuova auto in base al livello di emissioni. Se il veicolo acquistato avrà un livello di emissioni da 0 a 20 g/km, lo sconto sull’acquisto sarà:

  • 4.000€ senza rottamazione
  • 6.000€ con la rottamazione, a patto che il veicolo sia della stessa categoria ed omologato alle classi Euro 1-2-3-4 (escluse le Euro 0)

Alcuni dei veicoli che usufruiscono di questi vantaggi sono la Tesla Model 3, la Ford Puma, Ford Mondeo e la Renault Zoe e la recentissima Ford Kuga Plug-In.

Nel caso in cui si acquisti un’auto con un livello di emissioni tra i 21 g/km fino a 70 g/km, lo sconto è:

  • 1.500€ senza rottamazione
  • 2.500€ con la rottamazione, applicando gli stessi parametri elencati prima.

Una piccola menzione va fatta anche per i veicoli a metano. Le auto a metano, purtroppo, non rientrano nella categoria per ricevere gli incentivi, avendo un livello di emissioni superiore ai limiti, ma non emettendo un livello di Co2 superiore a 160 g/km, non sono soggette all’ecotassa.

Se potresti essere interessato a valutare un noleggio o un acquisto di un’auto green e sostenibile: clicca qui

Articoli recenti:

Se sei interessato ad un preventivo gratuito sui servizi e prodotti della mobilità sostenibile compila il form di seguito:

Seguici sui social:

Interviste:

A cosa serve Top Partners:

Se ti è piaciuto l'articolo e vuoi condividerlo su i tuoi social clicca sulle icone in basso:

Desideri ricevere maggiori informazioni?

Richiedi una consulenza personalizzata per la tua azienda. Compila il form per essere contattato da un nostro consulente qualificato, ricevere consigli e un’analisi precisa in base ai bisogni della tua azienda.

© 2019 Top Partners S.r.l.
P.IVA 05394440969 - Tutti i diritti riservati
Seguici sui nostri social

Vuoi maggiori info?

Scopri le nuove offerte e le tante opportunità di risparmio per la tua impresa.