Ecotassa 2020

Chi colpisce l’ecotassa 2020?

Il MISE (Ministero per lo Sviluppo Economico) ha previsto degli incentivi molto vantaggiosi per gli automobilisti che decideranno di acquistare un’auto ibrida o elettrica, ma ha, anche, previsto dei disincentivi per chi acquisterà auto impattanti in termini di emissioni di CO2.

Come funziona l’ecotassa

L’ecotassa è stata inserita nella legge di bilancio 2019 e avrà validità fino al 31 dicembre 2021, per tutti gli automobilisti che acquisteranno un’auto di lusso, SUV o un’auto con emissioni di CO2 particolarmente elevate. Con questa legge, il governo cerca di rendere piu allettante l’acquisto di un’auto meno inquinante, ibrida o elettrica, col fine di ridurre l’inquinamento delle città italiane, abbassando i livelli di PM10. In questi ultimi mesi, infatti, molti comuni del Nord Italia sono stati costretti a bloccare la circolazione delle auto a benzina e diesel per ridurre i livelli di inquinamento; in quelle occasioni potevano circolare solamente le auto elettriche o ibride. Tutti gli automobilisti che decidono di acquistare ed immatricolare un’auto, a benzina o diesel, con emissioni superiori a 160 g/km dovranno pagare un sovraprezzo, nessuna esclusione. A differenza dell’ecobonus per chi acquisterà un’auto ibrida o elettrica, chi acquisterà un’auto a benzina o diesel dovrà pagare un sovraprezzo fino a 2.500€.

Quanto costa l’ecotassa?

I bersagli principali di questa ecotassa saranno tutti gli automobilisti che acquisteranno un’auto di lusso, un SUV o un’auto con emissioni superiori a 160 g/km. Il sovraprezzo sul prezzo finale è diviso in quattro scaglioni, in base alla specifica quantità di emissioni:

  • 161 g/km a 175 g/km. Tassa di 1.100€
  • 176 g/km a 200 g/km. Tassa di 1.600€
  • 201 g/km a 250 g/km. Tassa di 2.000€
  • Superiore a 250 g/km. Tassa di 2.500€

 

Il livello di emissioni, per capire a quale categoria appartiene l’auto, è presente nel libretto di circolazione del veicolo. Quindi la tassa sull’auto è proporzionale al livello di emissioni del motore, diesel o benzina, e non può andare oltre la soglia dei 2.500€, valore massimo dell’ecotassa. Alcuni esempi di modelli sulle quali sarà applicata la tassa sono: Ford Focus Business, BMW Serie 3 Touring, Fiat 500X, Jeep Compass e Mercedes Classe A. L’automobilista, inoltre, dovrà occuparsi personalmente di effettuare il pagamento tramite modulo F24. Ovviamente, da questa legge, sono escluse tutte le auto acquistate prima dell’entrata in vigore della legge di bilancio.

Perché, invece, non valutare l’acquisto di un’auto green, evitando l’ecotassa 2020? Clicca qui per ricevere maggiori informazioni.

Articoli recenti:

Se sei interessato ad un preventivo gratuito sui servizi e prodotti della mobilità sostenibile compila il form di seguito:

Seguici sui social:

Interviste:

A cosa serve Top Partners:

Se ti è piaciuto l'articolo e vuoi condividerlo su i tuoi social clicca sulle icone in basso:

Desideri ricevere maggiori informazioni?

Richiedi una consulenza personalizzata per la tua azienda. Compila il form per essere contattato da un nostro consulente qualificato, ricevere consigli e un’analisi precisa in base ai bisogni della tua azienda.

© 2019 Top Partners S.r.l.
P.IVA 05394440969 - Tutti i diritti riservati
Seguici sui nostri social

Vuoi maggiori info?

Scopri le nuove offerte e le tante opportunità di risparmio per la tua impresa.