Leasys con Alberto Grippo

Le proposte green di Leasys annunciate direttamente dal CEO

Introduzione

Leasys, leader della mobilità nel mercato del noleggio a lungo termine, ci racconta quali sono le sue proposte di mobilità sostenibile per il 2020, tramite le parole del CEO, Alberto Grippo.

Un’introduzione aziendale in merito alla decisione di investire nell’elettrico?

Come Leader della mobilità, Leasys è in prima linea nel ricercare e offrire servizi sempre più flessibili, su misura e sensibili alle aspettative dei diversi target dei nostri clienti. In questo senso, la decisione di investire sull’elettrico va incontro alla necessità di una mobilità sempre più sostenibile, in linea con le esigenze dei nostri consumatori, sensibili a questo tipo di argomenti.

Leasys arriva al 2020 pronta per abbracciare la rivoluzione elettrica, forte anche dei nuovi modelli hybrid plug-in e mild hybrid di Fiat e Jeep, oltre che dell’arrivo dell’attesa Fiat 500 elettrica. Proprio l’offerta di modelli ibridi ed elettrici in tutte le gamme e tipologie di veicoli, anche LCV, contribuirà a diffondere una cultura della mobilità ‘a energia pulita’: vogliamo perciò essere partecipi di questo epocale passaggio con una presenza capillare di infrastrutture a supporto.

Si tratta di un impegno concreto, che vedrà investimenti principalmente in tre ambiti. Il primo è quello infrastrutturale, che prevede l’installazione di una rete privata di punti di ricarica nei Leasys Mobility Stores, (in media tre punti per ogni store entro il 2020).

Il secondo è l’elettrificazione della flotta, con l’obiettivo di diventare l’operatore di mobilità più ‘green’ del mercato con almeno il 50% della flotta Leasys noleggiata a breve e medio termine o in car sharing elettrica o ibrida, per poi arrivare al 90% nel 2021, per una minore emissione di CO2 di quasi il 60% rispetto ai valori attuali (dai 119g/km di CO2 nel 2019 a 49g/km nel 2021).

Il terzo ambito verte sul lancio di servizi di noleggio fortemente innovativi, che diano al cliente la possibilità di avvicinarsi al mondo dell’elettrico senza timori. Proponiamo anche soluzioni, per il noleggio a lungo termine, che comprendono l’installazione della necessaria infrastruttura di ricarica. Infine, fedeli al nostro DNA innovativo, stiamo sviluppando formule di noleggio che prevedano la disponibilità alternata di vetture a combustione interna o elettriche, a seconda delle necessità di utilizzo”.

Proposte green di Leasys?

Nell’ambito di una mobilità sempre più ‘green’, in aggiunta alle iniziative all’insegna dell’elettrico e dell’ibrido, Leasys propone soluzioni in linea con i sempre più diffusi trend della ‘dis-ownership’ e della sharing economy. Abbiamo notato una crescita costante nel numero di clienti che desidera usare l’auto solo per quelle poche ore in cui gli occorre: il car sharing peer to peer è sempre più una necessità quotidiana, e proposte come U-Go by Leasys e l’ultimo nato, I-Link, rispondono proprio alla volontà di una mobilità condivisa e sostenibile. Con U-Go i clienti Leasys possono contenere la spesa mensile del canone di noleggio condividendo la propria auto. Con I-Link, invece, il player intestatario del noleggio può creare la sua community, proprio come un gruppo WhatsApp, e decidere di condividere la spesa del canone mensile con i membri che utilizzano l’auto. Anche l’innovativo Leasys CarCloud, il primo abbonamento all’auto in Italia, ha un animo green: permette infatti ai clienti di avere un’auto sempre a disposizione, secondo le proprie esigenze e nelle diverse location tra le quali ci si sposta per lavoro e per il tempo libero (ad es. se parto da Roma in aereo o in treno, lascio la mia auto e ne trovo un’altra a disposizione a destinazione), incentivando in questo modo l’uso di mezzi pubblici di trasporto e limitando i lunghi spostamenti in auto, a tutto vantaggio dell’ambiente”.

Colonnine di ricarica nei Leasys Mobility store? Di vostra proprietà?

La nostra sarà la più grande rete privata di colonnine elettriche a livello nazionale. Negli oltre 300 Leasys Mobility Store saranno presenti in media 3 charging points a disposizione dei clienti, gestite in collaborazione con Enel X”.

Articoli recenti:

Se sei interessato ad un preventivo gratuito sui servizi e prodotti della mobilità sostenibile compila il form di seguito:

Seguici sui social:

Interviste:

A cosa serve Top Partners:

Se ti è piaciuto l'articolo e vuoi condividerlo su i tuoi social clicca sulle icone in basso:

Desideri ricevere maggiori informazioni?

Richiedi una consulenza personalizzata per la tua azienda. Compila il form per essere contattato da un nostro consulente qualificato, ricevere consigli e un’analisi precisa in base ai bisogni della tua azienda.

© 2019 Top Partners S.r.l.
P.IVA 05394440969 - Tutti i diritti riservati
Seguici sui nostri social

Vuoi maggiori info?

Scopri le nuove offerte e le tante opportunità di risparmio per la tua impresa.