Masternaut: la soluzione per gestire le flotte

Scopri la tecnologia green MoveElettric per aiutare i gestori delle flotte nella transizione ecologica

gestione flotte con masternaut

Masternaut ha condiviso con Top Partners le sue soluzioni di gestione flotte e di gestione flotte green.

Con le sue tecnologie questa società di Fleet Management aiuta da 25 anni le aziende ad ottimizzare le sue attività e a risparmiare considerevolmente. In media infatti il risparmio medio per anno è di circa 730€.

Indice

1. Come le soluzioni di Masternaut aiutano le società nelle attività di consegna?

Masternaut, al fine di aiutare le aziende ad ottimizzare le attività di consegna, ha lanciato un modulo specifico chiamato ONTIME che permette di inviare i piani di lavoro direttamente dalla nostra piattaforma Connect ad una App del Driver il quale, a sua volta, vi interagisce attraverso l’inserimento di informazioni su servizio effettuato (note e informazioni sul servizio, firma del cliente, foto…) mentre in piattaforma il gestore dei servizi segue passo dopo passo lo svolgimento dell’attività con segnalazione di eventuali ritardi, tempi di esecuzione, mancati servizi ecc…

Quali sono i trend del mercato della telematica in Europa?

Si stima che il mercato europeo della telematica crescerà a un CAGR di circa il 12,2% nel periodo di previsione dal 2021 al 2026.

3. Come le vostre soluzioni favoriscono le politiche green delle aziende?

La Comunità Europea ha ben delineato quale sarà la roadmap proposta per la necessaria riduzione di emissioni CO2 e in tal senso abbiamo lanciato MoveElectric, una soluzione per aiutare i nostri clienti nella transizione energetica per la gestione delle flotte.

Il suo obiettivo è identificare i tragitti suscettibili di essere percorsi da veicoli elettrici al posto di modelli termici. La ricerca tiene conto dei bisogni delle aziende e delle abitudini di lavoro. La comparazione in tempo reale tra modelli termici ed elettrici permette di individuare i veicoli zero emissioni più adatti.

MoveElectric valuta anche la riduzione delle emissioni di CO2 e i vantaggi economici che ne derivano, estraendo le informazioni provenienti direttamente dai veicoli utilizzati in quel momento. Possiamo dunque fornire ai nostri clienti una lettura molto precisa di quello che è immediatamente realizzabile senza interferire con i flussi di lavoro o l’ottimizzazione dello stesso.

Con i veicoli della flotta che vengono rinnovati regolarmente per ridurre i costi di manutenzione e limitare i possibili tempi di fermo, gli operatori e i gestori di flotte devono avere informazioni approfondite sui modelli di mobilità complessivi del loro parco veicolare, come ad esempio distanze medie di viaggio, tempi di inattività disponibili per la ricarica, infrastrutture di ricarica presenti lungo i percorsi più comuni e nelle località di destinazione, solo per citarne alcuni.

Queste informazioni sono fondamentali per ottimizzare la composizione della flotta in termini di veicoli a combustione regolare, ibridi o elettrici.

Con sempre più normative in vigore, limitare le emissioni di CO2 a livello aziendale, ridurre l’impatto ambientale attraverso il passaggio a mobilità sostenibile è già oggi un must.

4. Quali sono le caratteristiche distintive delle soluzioni Masternaut?

Masternaut è una società di Fleet Management che in più di 25 anni di storia ha dedicato le sue risorse nello sviluppo di soluzioni sempre in anticipo rispetto al mercato.

Attualmente, oltre a fornire moduli innovativi per favorire la transizione energetica dei veicoli per i nostri clienti e la gestione dei veicoli elettrici, ci stiamo fortemente concentrando sugli insights.

A tal proposito i nostri teams di data scientists stanno lavorando su algoritmi di analisi al fine di poter fornire ai nostri clienti consulenze sempre più sofisticate sull’utilizzo del parco veicoli. Questa attività ci aiuta anche a sviluppare nuove funzionalità da aggiungere nella nostra piattaforma Connect.

5. Avete delle soluzioni telematiche dedicate ai veicoli elettrici?

Grazie al nostro brevetto di collegamento al Canbus senza utilizzo della presa diagnostica del veicolo, abbiamo introdotto la gestione dei dati dei veicoli elettrici nella nostra piattaforma Connect.

Oltre alle classiche informazioni di movimento e di reporting in piattaforma è possibile visualizzare se il veicolo si trova in stato di ricarica, il livello della batteria e i cicli di ricarica effettuati, i consumi e i km che si possono ancora percorrere.

6. Quali sono i dati che un fleet manager può utilizzare grazie a Masternaut?

CONNECT, piattaforma SaaS di monitoraggio della flotta di quarta generazione, supporta una vasta gamma di soluzioni per la gestione della flotta, fornisce dati storici e in tempo reale che consentono al fleet manager di monitorare con immediatezza l’attività della flotta. Offre strumenti semplici per mantenere una visione d’insieme e garantire l’eccellenza operativa. Disponiamo di moduli per la reportistica e analisi approfondita, l’analisi dello stile di guida, dei km, dei consumi e delle emissioni CO2, la gestione della manutenzione.

Le novità introdotte nel 2021 sono il modulo MoveElectric per la transizione energetica, il modulo per la gestione dei veicoli elettrici grazie al nostro brevetto di collegamento al Canbus senza utilizzo delle prese diagnostiche e il nuovo modulo per la gestione della manutenzione del veicolo.

La piattaforma è stata progettata in modo tale da contenere le funzionalità in un unico portale, con la possibilità di aggiungere singoli moduli.

L’esperienza di Masternaut nella progettazione e realizzazione di soluzioni software complesse per la propria clientela in tutto il mondo, ha consentito negli anni di garantire considerevoli risparmi attraverso il monitoraggio dell’intero ciclo produttivo, fra i quali possiamo menzionare: personale, rischio impresa, impatto ambientale, servizio al cliente, finanza e direzione generale.

Attraverso il supporto fornito ai nostri clienti, per la soluzione di problemi complessi, grazie alla consulenza strategica, Masternaut garantirà anche per il futuro lo sviluppo di soluzioni atte a soddisfare i bisogni dei gestori di flotte.

7. Alcuni dati sul risparmio in generale sul comparto veicoli e sulla riduzione di CO2.

Utilizzando la telematica Masternaut, i nostri clienti risparmiano complessivamente 230.000 tonnellate di CO2 ogni anno. Si tratta di 87.800.000 litri di carburante.

Il nostro programma di certificazione di CO2 della flotta, verificato da The Energy Saving Trust, premia gli sforzi per migliorare le prestazioni ambientali e ridurre le emissioni di CO2 delle aziende.

Grazie alla nostra tecnologia brevettata abbiamo avviato da tempo questo programma di Certificazione della CO2 a disposizione dei nostri clienti che realizziamo grazie al nostro team del professional service e al potere della Data Analysis.

 

Abbiamo condotto studi rigorosi e controllati su oltre 10.000 veicoli nella nostra base di clienti per determinare i risparmi medi.

Per quanto riguarda il risparmio medio per veicolo per anno è di circa 730 Euro se si utilizza la nostra soluzione telematica. Il calcolo risulta dalla somma di tali risparmi: 266€ carburante + 200€ personale + 132€ veicoli e asset + 132€ assicurazione e assicurazione.

Se ti è piaciuto l'articolo e vuoi condividerlo su i tuoi social clicca sulle icone in basso:
Desideri ricevere maggiori informazioni?

Richiedi una consulenza personalizzata per la tua azienda. Compila il form per essere contattato da un nostro consulente qualificato, ricevere consigli e un’analisi precisa in base ai bisogni della tua azienda.

© 2019 Top Partners S.r.l.
P.IVA 05394440969 - Tutti i diritti riservati
Seguici sui nostri social