Metano: una soluzione sostenibile

Un’ottima soluzione per risparmiare e impattare meno sull’ambiente!

Il metano, anche denominato gas naturale compresso, è un’altra valida alternativa, insieme all’ibrido e all’elettrico, per una mobilità sempre più sostenibile. Vediamo perché.

I vantaggi

A causa dei cambiamenti climatici degli ultimi anni, l’attenzione, verso forme di mobilità sostenibile alternativa, sta diventando sempre più alta; può risultare utile trattare anche il gas metano. I principali vantaggi del metano derivano dal suo essere un ottimo carburante ecologico, sicuro e meno costoso della benzina. Uno dei vantaggi più interessanti per i conducenti è il costo del carburante; mediamente, percorrere un km a metano può costare il 65% in meno di un’auto a benzina. Infatti, il metano impatta molto meno rispetto alla benzina (genera circa il 20% in meno di CO2). Non rilascia il particolato (PM10), di cui vi avevamo parlato nell’articolo riguardo il blocco alla circolazione. Per questa ragione, il metano produce emissioni molto ridotte che andrebbero ben oltre i limiti di emissione EURO 6. Molti pensano che il metano sia un gas pericoloso e tossico, in realtà, è molto più sicuro della benzina e del gasolio. La temperatura alla quale si accende è di 537 gradi, risultando meno infiammabile di benzina e gasolio combinati. Di non poco conto è l’esenzione dal blocco alla circolazione, trattandosi di auto a basse emissioni. In molti comuni, così come per l’elettrico e l’ibrido, le auto a metano possono circolare nelle Ztl. Fare rifornimento di metano, presso i distributori, è semplice e rapido, ma, se nella vostra zona di residenza non dovessero essercene, potreste installare dei compressori domestici nel garage di casa vostra, caricando l’auto durante la notte; il costo del metano verrà addebitato direttamente sulla bolletta del gas. L’ultimo vantaggio importante da considerare riguarda l’esenzione dal bollo, infatti, in alcune regioni italiane ci sono sconti o anche esenzioni totali fino a tre anni.

Il metano è una soluzione di passaggio?

In questi mesi si è parlato molto dei vantaggi del motore elettrico, considerato l’unica via per abbattere definitivamente il livello di inquinamento causato dalle auto. Non bisogna però trascurare il metano, soprattutto per i veicoli commerciali ed industriali. Considerando che, allo stato attuale delle cose, l’elettrico ha dei limiti, come la lentezza della ricarica e la mancanza di una ampia rete di infrastrutture (colonnine) è una soluzione più adatta per le auto e per i viaggi di media percorrenza, fatta eccezione per le Tesla (link a XMOVE). Il metano risulta una soluzione ideale per i mezzi pesanti, auspicata dall’industria automobilistica dell’Unione Europea perché più ecologica. Infatti, se si considera, l’intero ciclo di vita dell’auto, si scoprirà come il suo impatto sia molto basso, equiparabile all’elettrico. Unica e piccola pecca, al momento, sono le stazioni di rifornimento che sono poco meno di 1.300, ma in progressivo aumento negli ultimi anni.

Per valutare le offerte di acquisto e noleggio della gamma ibrida Fuso canter o dei veicoli commerciali ibridi Ford.

Articoli recenti:

Se sei interessato ad un preventivo gratuito sui servizi e prodotti della mobilità sostenibile compila il form di seguito:

Seguici sui social:

Interviste:

A cosa serve Top Partners:

Se ti è piaciuto l'articolo e vuoi condividerlo su i tuoi social clicca sulle icone in basso:

Desideri ricevere maggiori informazioni?

Richiedi una consulenza personalizzata per la tua azienda. Compila il form per essere contattato da un nostro consulente qualificato, ricevere consigli e un’analisi precisa in base ai bisogni della tua azienda.

© 2019 Top Partners S.r.l.
P.IVA 05394440969 - Tutti i diritti riservati
Seguici sui nostri social

Vuoi maggiori info?

Scopri le nuove offerte e le tante opportunità di risparmio per la tua impresa.