Genova Smart Week 2020: tutti i dettagli dell’evento

La Genova Smart Week 2020, giunta alla VI edizione, che si terrà dal 23 al 28 Novembre, è l’evento promosso dall’Associazione Genova Smart City e dal Comune di Genova, con il supporto tecnico organizzativo di Clickutility Team, per promuovere ed alimentare il dialogo, sia nazionale che internazionale, tra associazioni, imprese e cittadini sullo sviluppo di città smart, innovative e vivibili.

Genova Smart Week 2020: l’evento

L’obiettivo generale della Genova Smart Week 2020 è quello di studiare i diversi modelli di sviluppo delle smart city, analizzando parallelamente i migliori case studies di aziende ed istituzioni coinvolte o operanti nella realtà delle smart city.

La Genova Smart Week è la manifestazione rivolta ad un ampio target e differenziato al suo interno, essendo un tema che coinvolge tutti sia direttamente che indirettamente. Ecco a chi è dedicata la Genova Smart Week 2020:

  • Istituzioni internazionali, europee ed italiane
  • Istituzioni accademiche e/o di ricerca,
  • Istituzioni locali dedite alle smart city e alla tutela ambientale
  • Imprese pubbliche e/o private
  • Start-up
  • Media sia locali sia nazionali sia internazionali
  • Figure di spicco nell’ambito dell’innovazione

 

La sesta edizione della Genova Smart Week si svilupperà sul tema “Infrastrutture per rigenerazione e sviluppo delle città”, riflettendo intensamente sullo specifico ruolo che ricoprono istituzioni, attività politiche, tecnologie innovative e infrastrutture per supportare la ripartenza post Covid e per alimentare la rinascita del tessuto sociale, economico e cittadino.

Genova Smart Week 2020: il nuovo format

Una delle principali novità della Genova Smart Week 2020 è quella relativa al suo format. Infatti, considerando il periodo storico, anche gli eventi si sono dovuti riorganizzare. Quest’anno la Genova Smart Week sarà interamente fruibile online, direttamente dal sito internet e dai diversi canali social.

L’intero evento verrà coordinato e attuato tramite il supporto di una regia virtuale, preposta alla creazione del palinsesto, che modulerà i contenuti a seconda delle necessità, scegliendo tra contenuti live e/o pre-registrati.

I benefici del nuovo format di Genova Smart Week 2020 sono diversi. Ecco i principali:

  • Rispetto delle misure di sicurezza
  • Audience più ampia
  • Interazione con gli utenti più profonda grazie a chat dedicate e sondaggi live
  • Aumento del livello di engagement tramite la condivisione di contenuti digitali scaricabili

 

Leggi l’intervista effettuata a Carlo Silva, presidente di Clickutility, la società organizzatrice dell’evento, sulle novità della Genova Smart Week 2020. Clicca qui

Genova Smart Week: le opportunità per le imprese

La Genova Smart Week 2020 non è solo un evento unico nel suo genere, ma anche un’occasione di altissimo valore per imprese, associazioni e start-up di cogliere opportunità importanti di business.

Infatti è un momento prezioso per stimolare ed approfondire il confronto tra i diversi soggetti coinvolti nel settore, attraverso la partecipazione a tavole di lavoro con cui verranno affrontati temi specifici e grazie ai quali sarà possibile accedere a networking esclusivi.

Un evento, quindi, pensato per accrescere, approfondire e innovare le conoscenze relative al mondo delle smart city. Essendo un tema molto ampio e vario al suo interno, le opportunità offerte sono state concepite per quelle imprese, associazioni, start-up e enti pubblici che operano nei seguenti settori:

  • Servizi urbani e gestione territoriale;
  • Generazione e distribuzione smart di energia elettrica, termica e frigorifera;
  • Mobilità e logistica sostenibile;
  • Smartbuilding ed efficientamento energetico;
  • Recupero e riuso di edifici ed infrastrutture;
  • Digitalizzazione smart delle attività economiche e dei trasporti;
  • Aziende di impiantistica;
  • Studi di ingegneria e di architettura;
  • Società di sviluppo immobiliare e di investimento per lo sviluppo urbano e infrastrutturale;
  • Istituti di credito e innovazione –ICT;

Genova Smart Week 2020: il piano di comunicazione a supporto delle imprese

Inoltre, la possibilità di effettuare l’evento in maniera digitale permette di rivolgersi ad audience molto più ampia, potendo sfruttare così la possibilità di intercettare l’interesse di più soggetti contemporaneamente. Tuttavia, per massimizzarne la copertura e l’efficacia gli organizzatori dell’evento hanno definito piano di comunicazione preciso, che coinvolge diversi canali di comunicazione e diverse attività da intraprendere.

Ecco il piano:

  • Web Communication & Social Media
  • Media Relations: a livello locale e internazionale con stampa generalista e di settore
  • Press Office: redazione periodica di comunicati stampa e diffusione tramite mailing list nazionale e internazionale, generalista e di settore
  • Co-Marketing: in collaborazione con associazioni, istituzioni scientifiche, partner, sponsor ed espositori
  • Direct Marketing: inviti indirizzati al database degli organizzatori e dei partner (circa 20.000 contatti)
  • Newsletter: newsletter inviata periodicamente ai contatti del settore Smart City, Energy & Mobility

Genova Smart Week: i temi affrontati

L’Agenda della Genova Smart Week 2020 si sviluppa nell’arco di sei giorni e affronta tutti i possibili aspetti riguardanti le soluzioni e le infrastrutture per la smart city.

Ecco i temi principali, fruibili in streaming:

  • Lunedì 23 Novembre: il tema della prima giornata della Genova Smart Week sarà “Soluzioni e infrastrutture digitali per la smart city dei cittadini”. La mattina sarà possibile assistere alla conferenza di apertura, mentre durante il pomeriggio verrà trasmessa la conferenza riguardante “Veicoli e infrastrutture per una mobilità connessa
  • Martedì 24 Novembre: il tema che verrà affrontato sarà “Politiche e interventi per la rinascita urbana”. La mattina sarà possibile assistere sia alla conferenza di MOVE APP sul Trasporto Pubblico Locale sia alla conferenza “Città, Territorio, Collegamenti: Monitoraggio e Controllo dell’Ambiente Fisico e delle Infrastrutture di Mobilità”, riflettendo sull’effettivo ruolo di città e ambienti periurbani nel mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici e, in relazione a ciò, l’importanza del monitoraggio continuo.
  • Mercoledì 25 Novembre: la tematica del terzo giorno sarà “Economia Circolare: energia, recupero e riciclo dei materiali, ciclo dell’acqua”. Collegata a questo tema si terrà una tavola rotonda che riguarderà “Le tecnologie per la Blue Economy”, come strumento per un innovativo sviluppo urbano.
  • Giovedì 26 Novembre: Politiche ed Incentivi per la Riqualificazione degli Edifici.
  • Venerdì 27 Novembre: Mobilità smart, micromobilità, regole: nuovi paradigmi del muoversi in città.
Articoli recenti:
Se sei interessato ad un preventivo gratuito sui servizi e prodotti della mobilità sostenibile compila il form di seguito:

Seguici sui social:

Interviste:

A cosa serve Top Partners:

Se ti è piaciuto l'articolo e vuoi condividerlo su i tuoi social clicca sulle icone in basso:
Desideri ricevere maggiori informazioni?

Richiedi una consulenza personalizzata per la tua azienda. Compila il form per essere contattato da un nostro consulente qualificato, ricevere consigli e un’analisi precisa in base ai bisogni della tua azienda.

© 2019 Top Partners S.r.l.
P.IVA 05394440969 - Tutti i diritti riservati
Seguici sui nostri social

Vuoi maggiori informazioni?

Scopri le nuove offerte e le tante opportunità di risparmio per la tua impresa.

Per maggiori info compila il form