Incentivi auto 2021: tutte le novità

incentivi-auto-2021

Approvata la Legge di Bilancio 2021 dalla Commissione Bilancio alla Camera. L’emendamento prevede l’introduzione nel sistema economico di nuovi incentivi per l’acquisto di auto 2021, con attenzione specifica rivolta alle auto elettriche e ai veicoli ibridi.

Scopriamo le novità incentivi auto 2021.

Incentivi auto 2021: le premesse

Il settore automotive sta attraversando un periodo di forte trasformazione. Innanzitutto, l’accordo europeo sulla sostenibilità e sulla tutela ambientale ha posto in maniera chiara l’obiettivo da raggiungere entro il 2050: diventare il primo continente a neutralità climatica ridefinendo le regole per operare all’interno del settore, imponendo restrizioni sulla produzione di veicoli a motore e prevedendo che entro il 2030 le automobili a motore endotermico non saranno più immesse nel mercato.

Nei confronti dell’automotive un solo macro obiettivo: avere solo auto elettriche in circolazione entro il 2050.

Parallelamente è stato definito un piano di incentivi auto 2021 per l’acquisto di auto elettriche e di veicoli ibridi. Quest’anno la prima manovra volta a finanziare gli incentivi per auto elettriche è stata il decreto Rilancio. Anche gli incentivi auto 2021, a seguito della Legge di Bilancio 2021, spingeranno gli automobilisti ad acquistare veicoli elettrici, con incentivi dedicati interamente al mondo dei veicoli elettrici.

Le premesse che stanno alla base degli incentivi auto 2021 sono ravvisabili nell’intenzione di dare nuovo slancio all’intero sistema economico seguendo una strada sempre più green e sostenibile.

Incentivi auto 2021: la nuova manovra

Con la Legge di Bilancio verranno definiti i pacchetti di ecoincentivi per le auto che saranno acquistate nel corso del 2021. In quest’ottica, a chi deciderà di rottamare entro Giugno la propria auto euro 6, di almeno 10 anni, verrà devoluto un incentivo fino a 3500€.

Inoltre, anche i veicoli commerciali potranno godere di incentivi ed ecobonus. Infatti, sono 10 milioni i fondi stanziati per gli incentivi all’acquisto di:

  • Veicoli commerciali elettrici
  • Veicoli commerciali ibridi
  • Auto elettriche
  • Auto ibride

 

In questo caso, è stato confermato quanto espresso nel decreto Rilancio, prevedendo fino a Dicembre 2021 la possibilità di utilizzate un extra bonus pari a 2000€ per l’acquisto di veicoli elettrici e veicoli ibridi.

Incentivi auto 2021: cosa sapere

In totale sono 420 i milioni stanziati per la manovra. Un’ingente molte di finanziamenti che verranno divisi diversamente per ogni diversa finalità.

  • 120 milioni per l’acquisto di auto elettriche o auto ibride
  • 250 milioni stanziati per incentivare la rottamazione veicoli euro 6
  • 50 milioni dedicati interamente all’acquisto di veicoli commerciali
  • 10 milioni (dei 50 dedicati ai veicoli commerciali) sono stati stanziati per l’acquisto di veicoli commerciali elettrici

Incentivi auto 2021: rottamazione veicoli euro 6

Con Euro 6 si intendono tutti quei veicoli immatricolati prima del 1 Gennaio 2011. Per chi volesse rottamare il proprio veicolo euro 6 è previsto un sistema di incentivi compreso tra 3.500 € e 10.000€, purché tale rottamazione sia finalizzata all’acquisto di un’auto elettrica o un’auto ibrida a basse emissioni. Per poter disporre degli incentivi l’auto elettrica o l’auto ibrida che si vuole acquistare dovrà rientrare nella fascia di emissioni di CO2 0-60 g/km.

Inoltre, sono stati definiti in particolare due limiti per poter usufruire degli incentivi auto elettriche. Il primo riguarda la data entro la quale effettuare la rottamazione. Infatti per i veicoli elettrici o veicoli ibridi a emissioni di CO2 0-60 g/km la data scelta è il 31 Dicembre 2021.

L’altro limite riguarda il prezzo di acquisto: sarà possibile utilizzare il bonus per l’acquisto di un’auto elettrica o di un’auto ibrida a emissioni di CO2 0-60 g/km dal valore massimo di 50.000 €.

Incentivi auto 2021: le categorie

Nel caso in cui si decida di rottamare il proprio veicolo, l’incentivo stanziato è pari a 1.000€ per l’acquisto di un’auto elettrica o di un’auto ibrida a emissioni di CO2 0-60 g/km. Invece, per le auto ad emissioni di CO2 61-135 g/km il bonus utilizzabile è di 1.500€, a condizione che il veicolo che si desidera cambiare venga rottamato.

Anche in questo caso è stato previsto un termine entro il quale è possibile usufruire degli incentivi auto 2021. Infatti sarà possibile utilizzare il bonus entro il 30 Giugno 2021 o fino ad esaurimento del fondo stanziato.

Contestualmente è previsto un limite massimo di 40.000€ per l’acquisto di veicoli rientranti nella fascia di emissioni di CO2 61-135 g/km.

Incentivi auto 2021: l'ecotassa

Nel corso del 2021 tutte le auto che saranno immatricolate tra il 1 Gennaio e il 31 Dicembre saranno soggette all’Ecotassa in base alla fascia di emissioni di CO2 in cui rientra il veicolo.

Sono previsti, quindi:

  • 1.100 € per i veicoli rientranti nella fascia 191-210 g/km
  • 1.600 € per quelli appartenenti alla fascia 211-240 g/km
  • 2.000 € per quelli della fascia 241-290 g/km
  • 2.500 € per quelli oltre 290 g/km di emissioni
Se ti è piaciuto l'articolo e vuoi condividerlo su i tuoi social clicca sulle icone in basso:
Desideri ricevere maggiori informazioni?

Richiedi una consulenza personalizzata per la tua azienda. Compila il form per essere contattato da un nostro consulente qualificato, ricevere consigli e un’analisi precisa in base ai bisogni della tua azienda.

© 2019 Top Partners S.r.l.
P.IVA 05394440969 - Tutti i diritti riservati
Seguici sui nostri social